Esce oggi 6/6/22 su UNDA, disponibile su tutte le piattaforme musicali (Apple Music, Spotify, Amazon MusicTraxsource, Beatport ecc.), ARAKNE, nuovo singolo di Fabio Genito che anticipa SALVATION, album che dopo quasi 3 anni di lavoro sarà presentato a Burning Man 2022 e tokenizzato sulla blockchain di Multiverse – IIR tramite NFT (ma di questo parleremo piu’ avanti).

“SALVATION non è solo il mio mondo virtuale nel Multiverse ed esperienza immersiva reale (phygital), ma è anche la sintesi del mio percorso musicale iniziato piu’ di 20 anni fa e che mi ha portato a creare UNDA.
Arakne anticipa l’album che presenterò a Black Rock City in Agosto e che prevede un’esperienza immersiva mai vista prima.

Ho cercato di dare una visione musicale diversa a questa atmosfera antica, abbracciando un viaggio attraverso altre culture del mondo, territori elettronico-organici inesplorati.

Questo viaggio è improntato sulla parte più spirituale e ipnotica della taranta, curativa, meno conosciuta ai più e che, a mio parere, è la vera anima di questo rituale ancestrale e mistico.

Ho voluto rendere omaggio alla tradizione delle mie terre che e’ assolutamente allineata a tradizioni millenarie di altre parti del mondo (nel disco, oltre alla tammorra, al tamburello, alla chitarra battente e al mandolino, ci sono anche strumenti come il santoor persiano, il sitar indiano, synth e percussioni di varia provenienza) per farla conoscere anche alle nuove generazioni che non sono propriamente abituate a questo tipo di suoni ma che magari sono pronte a recepirli.

Per guardare al futuro bisogna conoscere a fondo il passato e le proprie radici per tramandarle e tenerle vive ma anche per creare nuove esperienze sostenibili e nuovi linguaggi.

Sto portando avanti una ricerca personale da molti anni sulle radici storico-musicali comuni e sulla fonetica dialettale di quasi ogni cultura popolare del Sud del mondo e la matrice spirituale è assolutamente la stessa, cambiano solo alcune sfumature.
C’e’ una connessione cosmica evidente.

I suoni sono armonizzati a 432hz che è la frequenza armonica universale, la frequenza del benessere e della Terra, da cui è nata UNDA.

E’ un disco dedicato al Sud, agli amanti del tarantismo, della world music sperimentale e della psichedelia, della danza e della meditazione ma anche pensato per i dj che vogliono osare e per chiunque voglia ballarlo in assoluta libertà, magari su una spiaggia, al tramonto, cantando “me pizzica, me mozzeca…” come un mantra…”.

Fin dalla notte dei tempi nel Sud Italia, principalmente in Campania, Puglia (Salento), Basilicata (Lucania), Sicilia e Calabria, queste musiche, strumenti e canti (oggi conosciuti come “Taranta”, “Tarantella” e “Pizzica”) venivano suonati dal vivo durante rituali di guarigione e usati come medicina e terapia per curare le persone affette da “Tarantismo” (anche detti “Tarantolati” o “Pizzicati) e prevenirne la morte, liberandoli da spiriti maligni.

Secondo molte fonti storiche, questa malattia psicofisica del “tarantismo” sarebbe stata causata dal morso velenoso della “tarantola” (ragno) o da serpenti e scorpioni.
Il rituale musicale li portava in uno stato di trance e in una danza frenetica (oggi nota come “tarantella” e “pizzica”), fino a quando la guarigione non era completa.

“Questo è un disco molto speciale per me dato che sono cresciuto suonando tutti questi strumenti, ballando questi ritmi, influenzato da queste tradizioni e magiche armonie del folklore.

Questo progetto è anche influenzato e ispirato da un uomo che è stato davvero importante per la mia visione creativa e per l’intero movimento musicale del tarantismo nel mondo, uno dei veri innovatori e visionari che ho avuto l’onore di incontrare e con cui ho collaborato ad alcuni progetti: Antonio Infantino (RIP).

Il mondo in cui viviamo ha bisogno di una grande guarigione e la musica è una delle cure più potenti….”

Sonorità esoteriche provenienti dalla musica popolare del Sud Italia e dalle tradizioni contadine ancestrali che guardano al futuro con gli occhi del mondo.

Valentina Grutti Morlani
Press Manager

Ascoltalo su Spotify:
https://open.spotify.com/album/5sUvwynLy5r0pBYtd1IXqE?si=fk6v7xwrRCKtZ9oPRlQWRQ

Ascoltalo su Apple Music:
https://music.apple.com/it/album/arakne-ep/1625412760

Ascoltalo su Amazon Music (chiedi ad Alexa..):
https://www.amazon.it/music/player/albums/B0B3G5BG2X?marketplaceId=ATVPDKIKX0DER&musicTerritory=US&ref=dm_sh_TaHgpJ1j9Jbo6EEYPvBROFoGv

Scaricalo su Beatport:
https://www.beatport.com/release/arakne/3754972

Scaricalo su Traxsource:
https://www.traxsource.com/title/1815647/arakne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.